- La Gazzetta Augustana - https://www.lagazzettaaugustana.it -

L’universitario augustano Giorgio Failla (Fdi) eletto consigliere al dipartimento di Medicina a Catania

AUGUSTA – Nuova affermazione alle elezioni universitarie dell’Ateneo di Catania (23-24 ottobre) per lo studente universitario augustano Giorgio Failla, 21 anni, di Fratelli d’Italia, eletto alla carica di consigliere del dipartimento di Chirurgia generale e Specialità medico-chirurgiche (dipartimento universitario a cui afferiscono quattro corsi di laurea: il Corso di laurea magistrale di Medicina e Chirurgia, il Corso di laurea magistrale di Odontoiatria e Protesi dentaria, il Corso di laurea di Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare e il Corso di laurea di Ostetricia).

Failla è risultato il più votato, triplicando le preferenze rispetto a due anni fa, nella lista di “Alleanza universitaria”. Alle precedenti elezioni universitarie, nel maggio del 2016, Failla era stato eletto consigliere del corso di laurea di Medicina e Chirurgia, e in questa tornata ha pure ottenuto la riconferma, optando però per le dimissioni da questo secondo incarico.

Ne danno notizia, adesso che è arrivata l’ufficialità dei risultati dall’Ateneo, i coordinatori cittadini di Fratelli d’Italia, Enzo Inzolia e Marco Failla, che è il fratello maggiore di Giorgio.

Commenta così il neo eletto Giorgio Failla: “Sono estremamente contento del risultato elettorale, la mia doppia candidatura al Corso di laurea e al Dipartimento, seppur rischiosa, si è dimostrata vincente, grazie all’aiuto dei miei sostenitori. Penso che, tra le altre, una cosa importante per un ragazzo che fa politica sia formare e responsabilizzare altri ragazzi che da poco si sono affacciati a questo mondo: per questa ragione, nonostante la rielezione, ho deciso di rassegnare le mie dimissioni dalla carica di consigliere di Corso di laurea, in modo da lasciare spazio ai più giovani, politicamente parlando, e permettere loro di mettersi alla prova. In questo modo potrò, inoltre, dedicarmi a tempo pieno al più complesso ruolo di consigliere di Dipartimento, dovendomi occupare delle problematiche di ben quattro corsi di laurea“.

inserzioni [1]

Ringrazio gli amici di Alleanza universitaria e di Fratelli d’Italia che mi hanno supportato per raggiungere questo importante traguardo – conclude Giorgio Failla – Dedicherò le mie forze al fine di meglio rappresentare le istanze dei colleghi del mio Dipartimento”.