News

Riaperto l’ingresso monumentale del cimitero di Augusta

AUGUSTA – Sono stati completati dalla ditta incaricata, lo scorso 31 gennaio, i lavori di consolidamento e restauro dell’ingresso monumentale del cimitero di Augusta. Riapre quindi l’ingresso principale, mentre, secondo quanto reso noto dagli amministratori, “a breve” dovrebbero essere completati anche i lavori di restauro e consolidamento della chiesa all’interno del camposanto, gravemente danneggiata dal terremoto del ’90.

A oltre 27 anni dal terremoto e dopo una lunghissima vicenda burocratica, finalmente verrà restituita alla comunità cittadina un’importante parte del nostro patrimonio storico-culturale“, commenta con soddisfazione l’assessore ai lavori pubblici Roberta Suppo. A cui fa eco il sindaco Cettina Di Pietro, affermando che “finalmente iniziano ad essere concretamente restituiti, alla fruizione dei cittadini, importanti beni facenti parte del nostro patrimonio storico e culturale“.

Il primo a divulgare la notizia della riapertura è stato Biagio Tribulato, consigliere comunale di opposizione, esprimendo “soddisfazione per la riapertura del cancello principale del cimitero monumentale che darà la possibilità a tutti i cittadini di poter visitare i loro congiunti, potendo accedere con tranquillità anche diversamente abili e anziani che erano costretti a rimanere a casa piuttosto che potersi recare al Cimitero entrando da zone impraticabili quali i due ingressi laterali dove l’asfalto nelle stradine e l’assenza di buche sono solo utopie“.

Il consigliere ha evidenziato: “Avevo da tempo sollevato la problematica all’amministrazione, la quale fino alla scorsa settimana mi rispondeva che il cantiere non era ancora pronto e non consegnato e pertanto impossibile la riapertura, e nonostante la nota 2493 del 12.01.2018 a mia firma, dove chiedevo qualora esistessero le condizioni di sicurezza necessarie e le caratteristiche idonee l’apertura del cancello di ingresso del cimitero ala centrale, restringendo il cantiere all’area della Chiesa, la quale è attualmente in perizia di variante“.

La problematica era stata già sollevata dall’ex consigliere comunale Carmelo Messina – ha ricordato Tribulato –, che aveva anche lui manifestato l’esigenza di riaprire per garantire un servizio a tutti i cittadini. Si ringrazia per la sensibilità e il profuso impegno della ditta e della direzione lavori, che hanno dato la possibilità di poter accedere serenamente ai cittadini al camposanto per la visita ai propri cari defunti“.

 

 


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto