Cronaca

Augusta, ponte del 2 giugno, controlli carabinieri su strade e locali della movida

AUGUSTA – Nel “ponte” tra sabato 30 maggio a martedì 2 giugno, giorno della Festa della Repubblica, si è registrato un intensificato impegno dei carabinieri della compagnia di Augusta su tutto il territorio di competenza, tra Augusta e Francofonte. Numerosi i controlli finalizzati a garantire soprattutto il rispetto delle misure governative anti-Covid, a ridosso della nuova “Fase 2”, che prevedono tra l’altro il divieto di assembramento e l’obbligo di mascherine e di distanziamento sociale.

I carabinieri hanno prestato attenzione alle zone della movida notturna, effettuato ispezioni negli esercizi commerciali e posti di controllo in corrispondenza delle principali arterie stradali cittadine ed extraurbane. Si sono concentrati a verificare l’applicazione delle norme sulle riaperture, nei locali di ristorazione, nonché in quelli di aggregazione come bar e pub, controllando 32 esercizi commerciali, risultati in regola.

Mentre sulle strade, complessivamente, controlli per 259 mezzi e 307 persone. I militari hanno elevato diverse sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada, su tutte per l’alta velocità e il mancato utilizzo della cintura di sicurezza.

(Foto di copertina: generica)


scuolaopenday
In alto