Sport

Nuoto paralimpico, i campioni regionali dell’Asd Il Faro Augusta ripartono con un secondo posto a Palermo

AUGUSTA – Si è svolta a Palermo, la scorsa domenica 18 marzo, la prima fase del campionato regionale di nuoto paralimpico, organizzato sotto l’egida della Finp. La stagione degli atleti dell’Asd Il Faro onlus di Augusta, sodalizio sportivo presieduto da Giovanni Spadaro, riparte quindi dalla città in cui a fine novembre si sono laureati campioni siciliani, coronando un sogno.

La società augustana, nella classifica di questa prima fase, ottiene 34 punti, arrivando seconda alle spalle dell’Asd Come Ginestre, di Catania, a quota 38 punti. Si riaccende così la sfida tra le due squadre che si sono contese il titolo negli ultimi anni. Terza l’Asd Project Diver, di Enna, con 15 punti. Hanno preso parte alle gare altre società sportive, che seguono in quest’ordine nella classifica: Il Sottomarino (Caltanissetta), I Ragazzi di Linus (Palermo), Onda Blu (Messina), I Ragazzi di Panorama (Palermo), Sport Insieme (Palermo) e Il Mare (Palermo).

Sette i paratleti dell’Asd Il Faro onlus, agli ordini dell’allenatrice Francesca Zito, che hanno conquistato, insieme, i 34 punti: Annalisa D’Angelo, Giorgia Fotia, Vito De Siato, Rosa Maria Schinocca, Giuseppe D’Antonio, Alessandro Noè e Giovanni Spadaro. Grande la soddisfazione di squadra, capace di arrivare a un soffio dalla vittoria nonostante le quattro assenze.


scuolaopenday
In alto