Cronaca

Augusta, sorpresi in centro con un blocco motore nel bagagliaio: denunciati in tre per ricettazione

AUGUSTA – Durante la scorsa notte, i carabinieri del Norm di Augusta hanno denunciato alle competenti autorità giudiziaria tre soggetti, di cui uno minorenne, per le ipotesi di reato di ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

Intorno alle 3, una pattuglia ha intercettato e fermato nel centro storico un’auto sospetta con tre persone a bordo, due catanesi e un augustano. I militari, notando l’atteggiamento agitato degli occupanti, hanno quindi proceduto a perquisizioni personali e veicolare.

Sono stati rinvenuti, all’interno del portabagagli dell’autovettura, arnesi atti allo scasso nonché un blocco motore (nella foto in evidenza) presumibilmente di un ciclomotore di cui i tre non sarebbero stati in grado di giustificarne la provenienza.

Sequestrati gli arnesi e il blocco motore, i carabinieri hanno segnalato alla Procura della Repubblica di Siracusa e a quella per i Minorenni di Catania, rispettivamente, i due uomini e il ragazzo.


getfluence.com
In alto