Sport

Calcio giovanile, Megarini ai nastri di partenza del campionato provinciale Giovanissimi

AUGUSTA – Il movimento calcistico giovanile augustano è in crescita e si ritaglia i suoi spazi, anche quando obbligato a disputare le partite di campionato sempre in trasferta, per l’assenza di un impianto sportivo comunale per il calcio a undici. Tra gli esempi virtuosi, spicca la selezione dei Giovanissimi dell’Asd Megarini 2003, società di cui abbiamo presentato obiettivi e staff tecnico in un articolo dello scorso settembre, guidata dall’head coach Giorgio Fecarotta.

La selezione augustana di categoria del mister Giuseppe Di Grande prenderà parte quest’anno al campionato provinciale, porta d’accesso all’ambito torneo siciliano, storica vetrina di talenti calcistici. Incontrerà nel girone A. Libertas Rari Nantes, Atletico Francofonte, Città di Lentini e Real Siracusa Belvedere.

Da calendario, lunedì 5 dicembre si disputerà la prima di andata con il Lentini, il 14 dicembre con il Francofonte, il 19 dicembre con il Sortino, il 9 gennaio con il Rari Nantes e il 18 gennaio con il Real Siracusa, mentre le gare di ritorno per l’Asd Megarini si concluderanno il 13 marzo con la sfida con il Real Siracusa.

Alle semifinali del campionato provinciale accederanno le prime classificate dei due gironi, unitamente alle vincenti dei play-off, che metteranno di fronte per i rispettivi gironi dalla 2ª alla 5ª classificata. La società vincitrice acquisterà, appunto, il diritto a partecipare al campionato regionale Giovanissimi del prossimo anno, oltre al diritto a partecipare alla prossima edizione della Coppa provinciale di categoria giocata tradizionalmente a giugno.

inserzioni

Il dirigente accompagnatore dell’Asd Megarini, Alfredo Scalisi, ci riferisce che per tre calciatori, categoria Giovanissimi, della compagine augustana la prima partita ufficiale si è già giocata. Infatti lo scorso giovedì 1 dicembre Federico Baldo, Fabio Bertoni e Daniele Tringali, selezionati dalla Lnd per la rappresentativa siracusana, hanno esordito nel torneo regionale per rappresentative provinciali “Paolo Pietro Brucato”. Una grande soddisfazione, per loro e per l’Asd Megarini 2003 che li forma.


inserzioni inserzioni
In alto