Sport

Serie B, pratica Cataforio archiviata, Maritime Augusta sempre in vetta

AUGUSTA – Questo sabato pomeriggio al Palajonio, per la settima giornata del campionato di calcio a 5 di Serie B, ancora una vittoria per il Maritime Augusta, che resta al comando della graduatoria.

Nel primo tempo le due reti del Maritime arrivano in apertura, quasi al 3′, con Follador, ed in chiusura, intorno al 19′, con Zanchetta. Nel mezzo un dominio territoriale e un possesso di palla che in poche occasioni ha impegnato l’estremo avversario Amuso, a lungo il migliore in campo.

Nella ripresa i biancoblù sono ritornati i campo con un piglio diverso, riuscendo a trovare più facilmente la porta, grazie a un gioco più aggressivo e grazie alla vena realizzativa odierna del laterale spagnolo Lemine, autore di una tripletta, a Duda Dalcin e alla seconda rete, ancora nel finale, di Zanchetta.

Il perentorio risultato finale di 7-0 conquistato dagli augustani, con il neo allenatore spagnolo “Miki” non ancora in panchina per questioni burocratiche, non lascia molti alibi, perché i padroni di casa hanno avuto il pallino del gioco per tutti i quaranta minuti, rischiando solo una volta sul finire del primo tempo e subendo soltanto due tiri in porta in tutto il secondo tempo.

A fine gara, Eric ha commentato: “Abbiamo cercato di imporre il nostro gioco fin dall’inizio, tenendo alto il ritmo. Sapevamo di avere di fronte una buona squadra e abbiamo cercato di dare il massimo”.  “Nella ripresa – ha aggiunto Eric – abbiamo attuato con più convinzione le novità che ha apportato il nuovo mister. Il gruppo è molto forte, ci sono stati dei cambiamenti ma nel futuro sappiamo che possiamo prenderci molte soddisfazioni”.


getfluence.com
In alto