Segnalazioni

Augusta, il vento eccezionale “spezza” barche e morale della società di canottaggio

AUGUSTA – Tra i danni causati dal vento eccezionale, con raffiche superiori a 90 km/h, che ha sferzato anche Augusta tra ieri sera e oggi, sono numerosi i danni subiti dai cittadini e dagli operatori di diversi settori.

Riceviamo la segnalazione con foto (in evidenza) da parte del responsabile tecnico dell’Asd Canottieri Club Nuoto Augusta, Vincenzo Galoforo, che è anche una richiesta di aiuto della storica società di canottaggio, da cui è partito tra gli altri Sebastiano Galoforo, campione del mondo under 23 con il “4 senza” azzurro nell’estate del 2017 (vedi articolo).

Danni invalutabili alla Canottieri Club Nuoto Augusta – ci segnala il responsabile tecnico, Galoforo – Distrutti un 4 di coppia e un singolo, danneggiati un’altro 4 di coppia, un doppio, un 2 senza, 2 singoli 7,20 ed il singolo del Campione del mondo Sebastiano Galoforo. A tutto questo si aggiunge un 4 di coppia e un 4 con distrutti negli anni precedenti, gli alti costi di gestione, i primi problemi di salute: bisognerebbe valutare se è il momento di fermarsi e chiudere, ma non credo che io lo capirei“.


inserzioni inserzioni
In alto