pubblicità elettorale
Eventi

Augusta, porte aperte al “Ruiz” per due venerdì pomeriggio

AUGUSTA – L’Istituto superiore “Gaetano Arangio Ruiz“, dopo il partecipato primo “open day” di orientamento tenuto lo scorso 16 dicembre, è pronto a riaprire le porte del plesso di via Catania agli studenti delle scuole medie del territorio e alle loro famiglie. Lo farà con due pomeriggi “Open lab“, nei prossimi venerdì.

Infatti venerdì 19 gennaio dalle ore 15 alle 19, la dirigente scolastica Maria Concetta Castorina, la docente referente per l’orientamento Tania Rizzotti, i docenti e gli studenti del “Ruiz” presenteranno i percorsi formativi e soprattutto le attività laboratoriali che contraddistinguono le quattro articolazioni presenti: l’Istituto tecnico settore Economico, con i due indirizzi di Amministrazione, Finanza e Marketing e Turismo; l’Istituto tecnico settore Tecnologico, con tre diversi indirizzi Informatica e Telecomunicazioni, Meccanica, Meccatronica ed Energia, Elettronica ed Elettrotecnica; il Liceo Scientifico delle scienze applicate; e il Liceo Scientifico delle scienze applicate Quadriennale.

Un polo educativo, quello del “Ruiz”, la cui mission – si sottolinea nella nota della scuola – è di assicurare una formazione di eccellenza al maggior numero di studenti possibile, grazie ad una pluralità di offerte formative, che si aggiungono all’attività didattica tradizionale, come il percorso di “Biologia con curvatura biomedica”, i potenziamenti linguistici, matematici e scientifici che negli anni hanno permesso all‘Istituto di raggiungere alti standard qualitativi“.

E nelle occasioni degli open day, gli studenti delle scuole medie e le loro famiglie possono conoscere le attività formative curriculari e in particolare extracurriculari dell’offerta formativa del “Ruiz”: i progetti Erasmus, che portano gli alunni in giro per l’Europa in modo totalmente gratuito; laboratori scientifici e tecnologi; progetti teatrali e musicali; certificazioni linguistiche; la patente europea Icdl per il computer; il patentino della Robotica e dei droni; le attività sportive pomeridiane, dall’orienteering al chalistenics; l’introduzione della Robotica educativa come disciplina trasversale. Anche quest’anno, il 24 febbraio, l’istituto di via Catania sarà sede delle qualificazioni regionali per la Sicilia della First Lego league, gara mondiale di Robotica e Stem, una competizione che da anni vede tra i protagonisti alle nazionali proprio i ragazzi del “Ruiz”.

Insomma, tanti sono i motivi per venire a conoscere da vicino la realtà del “Ruiz”, una istituzione formativa storica – conclude la nota – che negli ultimi decenni si è rinnovata profondamente, affrontando le sfide di un mondo in continuo cambiamento“.

L’ultimo “Open lab” si svolgerà venerdì 26 gennaio, sempre dalle ore 15 alle 19.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto