News

Il Liceo “Megara” di Augusta tenta il bis al campionato nazionale delle lingue

AUGUSTA – Anche quest’anno il Liceo “Megara” partecipa al campionato nazionale delle lingue, indetto dalla Scuola di lingue e letterature straniere dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, in programma il prossimo febbraio, attività inserita nel programma annuale del Miur per la valorizzazione delle eccellenze. Il campionato rappresenta un momento qualificante, che fotografa su scala nazionale le competenze linguistiche, comunicative e culturali degli alunni partecipanti attraverso diverse tipologie di prove sviluppate secondo il livello B2/C1 del Qcer.

Destinato alle eccellenze in ambito linguistico tra i ragazzi iscritti al quinto anno, gli alunni augustani hanno sostenuto, nei giorni scorsi, le prove nazionali attraverso un test che ha riguardato le tre lingue straniere insegnate nel liceo: inglese (per tutti gli indirizzi), francese e spagnolo (liceo linguistico).

L’anno scorso il Liceo “Megara” ha avuto il privilegio di vivere l’esperienza di Urbino, figurando tra i  finalisti, grazie alla studentessa Giulia Giliberto, selezionata allora per le prove semifinali e, successivamente, per la finale, che si è piazzata tra i primi dieci studenti del campionato nazionale.

La reggente del Liceo, Agata Sortino, dichiara: “Continuiamo, quindi, a lavorare in questa direzione, consapevoli, comunque, dell’attenzione che il Liceo “Megara” riserva al ruolo formativo delle lingue straniere per la crescita personale, per  l’integrazione interculturale e per l’importanza che esse rivestono in qualsiasi settore lavorativo“.


inserzioni inserzioni
In alto