Segnalazioni

“Puzza di gas” in tutta la città: i cittadini segnalano, il Sindaco annuncia esposto alla Procura

AUGUSTA – Ancora un fine settimana accompagnato da pioggia ed un’insopportabile “puzza di gas“, come segnalano i cittadini augustani sui social network e, con diligenza, ai recapiti telefonici delle istituzioni competenti. Poco dopo le ore 19 di questo sabato sera, un forte odore di idrocarburi ha pervaso quasi tutti i quartieri di Augusta, dall’Isola al Monte, passando per la Borgata.

Mentre bisognerà attendere le prossime giornate per conoscere i dati del monitoraggio della qualità dell’aria effettuato dall’Arpa, attraverso i canister dislocati sul territorio, il sindaco Cettina Di Pietro interviene in serata a mezzo social network.

Riferisce di aver già segnalato al direttore provinciale dell’Arpa di Siracusa, “a partire da giovedì 15 settembre a tutt’oggi“, “i ripetuti e persistenti fenomeni di cattiva qualità dell’aria che hanno interessato la nostra città“. Quindi annuncia che “in considerazione della gravità dei fenomeni, farò l’ennesimo esposto alla Procura“, come avvenuto in altre occasioni nel corso del suo mandato.

Tra le azioni concrete a tutela della salute, il Sindaco rivendica che l’Amministrazione sta “condividendo” con l’Arpa “un percorso che possa incidere sulle autorizzazioni integrate ambientali (Aia), in modo da gestire il fenomeno è contrastarlo alla radice“.


getfluence.com
In alto