News

Terremoto di magnitudo 4.4 in prossimità della costa ragusana. Avvertito in quasi tutta la Sicilia

AUGUSTA – Terremoto in mare di magnitudo Mw 4.4 alle ore 21,27 (ora italiana), 15 km a ovest di Vittoria, in prossimità della costa della frazione Scoglitti. L’ipocentro è stato rilevato dall’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) a una profondità di 29,6 km.

Il sisma, preceduto dal classico boato udito da diverse persone lungo la costa ragusana, è stato avvertito in quasi tutta la Sicilia, presumibilmente a causa della profondità elevata e della forte magnitudo (Mw 4.4, ML 4.6).

Si tratta di un sisma prodotto da una faglia presente al margine meridionale dei Monti Iblei. Questo terremoto non è da mettere in relazione con le recenti eruzioni dell’Etna (l’ultima avvenuta questa mattina).

Numerose le segnalazioni pervenute all’Ingv, attraverso gli appositi questionari in tempo reale, anche nel Siracusano e ad Augusta (vedi mappa preliminare effetti terremoto in copertina).

Al momento, per fortuna, non si registrano danni gravi a cose o persone.


In alto