Politica

Venerdì si federano “Cambiaugusta” e “Nessun dorma”, verranno eletti un presidente e due coordinatori

AUGUSTA – Domani, venerdì 5 maggio dalle ore 18, nella storica cornice di Palazzo Omodei-Migneco in via Roma n. 53, si celebrerà il congresso fondativo della federazione dei due movimenti civici “Cambiaugusta” e “Nessun dorma”. Si tratta della preannunciata fusione in ottica amministrative dei due soggetti politici, presieduti rispettivamente da Marco Stella e Marcello Guagliardo, in arte Giordani, candidati a sindaco nell’ultima tornata elettorale.

La cittadinanza è invitata a partecipare ad un evento di crescita per i due movimenti, ma non solo: sarà l’occasione per lanciare un documento programmatico per la Città del futuro. Il titolo del congresso è proprio “Destinazione futuro”. Fare un’Augusta nuova, questa la ragione che ci ha spinto ad intraprendere un percorso comune“. Così anticipano in una nota i contenuti dell’assemblea gli stessi Stella, Guagliardo e Giuseppe Di Mare, consigliere comunale rieletto con la lista “Cambiaugusta”.

Dal congresso, a cui sono state invitate a presenziare anche altre forze politiche, verranno eletti i coordinatori dei due movimenti e il presidente della federazione.


getfluence.com
In alto