Politica

Augusta, è Marco Stella il presidente del consiglio comunale. 7 consiglieri lasciano l’aula

AUGUSTA – È Marco Stella il presidente del consiglio comunale, eletto questa sera alla prima votazione nella quale era necessaria la maggioranza assoluta di 13 preferenze. Con esperienze in passate consiliature, il consigliere espressione della lista civica “CambiAugusta”, principale promotore della coalizione civica a sostegno del neo sindaco Giuseppe Di Mare, ha raccolto sul suo nome i voti di 14 colleghi, quindi ben oltre i 5 consiglieri espressi dalla sua coalizione elettorale.

inserzioni

All’esito delle operazioni di voto, condotte dal presidente pro tempore Biagio Tribulato (consigliere anziano per voti), hanno votato per Stella i cinque consiglieri della coalizione Di Mare, segnatamente lo stesso Stella, il consigliere-assessore Sicari, La Ferla, Lombardo e Trigilio, cinque dei sei consiglieri della coalizione Carrubba del primo turno, segnatamente Amara, Conti, Mangano, Tedesco e Tribulato, e, a sorpresa, quattro dei dieci consiglieri della coalizione Gulino, segnatamente Errante, Niciforo, Patti Maria Grazia e Serra.

Sono infatti usciti dall’aula sette consiglieri, rivendicando il ruolo di opposizione: gli altri sei della coalizione Gulino, segnatamente Amato, Assenza, Birritteri, Contento, Gulino e Montalto, biasimando la mancata proposta politica della presidenza a Pippo Gulino, come asserito da Contento parlando genericamente di “traditori” e di “mercato delle vacche“; uno della coalizione Carrubba del primo turno, Triberio, per addotte motivazioni ideologiche.

Mentre i tre consiglieri del Movimento 5 stelle, segnatamente Patti Marco, Suppo e Tringali, unico partito rappresentato in aula, hanno ribadito il ruolo di opposizione “intransigente, ma propositiva e costruttiva“, per usare le parole di Patti, concentrando i propri voti sul nome dell’ex vicesindaco Roberta Suppo.

Sono un uomo delle istituzioni“, ha detto Stella nel suo primo intervento da presidente del civico consesso. “Dedico il mio primo pensiero agli ammalati in genere, e agli ammalati di Covid“, ha aggiunto.

È stato eletto poi vicepresidente Biagio Tribulato, con la medesima maggioranza di 14 voti, mentre evidentemente i tre consiglieri comunali pentastellati hanno votato nuovamente per Suppo.


archeoclubmegarahyblaea
In alto