Eventi

Augusta, vertici Asp oggi al convegno Rotary sulle patologie in ginecologia

AUGUSTA – Si terrà questo giovedì pomeriggio (ore 18), 16 maggio, nel salone di rappresentanza del palazzo di città, il convegno pubblico promosso dal Rotary club Augusta dal titolo “Le patologie in ginecologia: dalla prevenzione, alla diagnosi, alla cura”.

Per l’occasione, dopo i saluti istituzionali del sindaco Giuseppe Di Mare e la presentazione dell’incontro a cura della presidente del Rotary club cittadino, Concetta Messina, saranno al tavolo dei relatori gli attuali vertici dell’Asp di Siracusa.

Interverranno infatti il commissario straordinario Alessandro Caltagirone, in carica dallo scorso febbraio, e il direttore sanitario Salvo Madonia. La relazione sulle patologie in ginecologia, con particolare riguardo alla prevenzione dell’endometriosi, è affidata a Francesco Cannone, direttore dell’Unità operativa complessa di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale di Lentini.

Come riporta il sito web del Ministero della Salute, “l’endometriosi è causa di sub-fertilità o infertilità (30-40 per cento dei casi) e l’impatto della malattia è alto ed è connesso alla riduzione della qualità della vita e ai costi diretti e indiretti. Una limitata consapevolezza della patologia è causa del grave ritardo diagnostico, valutato intorno ai sette anni. Una pronta diagnosi e un trattamento tempestivo possono migliorare la qualità di vita e prevenire l’infertilità“.

Prenderà la parola anche Tea Ranno, scrittrice melillese da tempo residente a Roma, che a questa patologia ha dedicato il suo ultimo libro, “Avevo un fuoco dentro”. Concluderà il convegno Giuseppe Pitari, governatore entrante del distretto Rotary di Sicilia e Malta. A moderare sarà Pietro Forestiere, quale consigliere prefetto del Rotary club cittadino.

(Nella foto di repertorio in copertina, da sinistra: Caltagirone e Madonia in una recente visita all’ospedale di Augusta)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto