News

Crisi Ast, anche ad Augusta servizio trasporto pubblico potrebbe cessare l’1 marzo

AUGUSTA – L’Azienda siciliana trasporti (Ast), partecipata della Regione, che gestisce con propri autobus il servizio di trasporto pubblico urbano ed extraurbano in numerosi comuni siciliani, è in crisi e potrebbe lasciare il Siracusano, e quindi anche Augusta, già dal prossimo 1 marzo.

Interviene oggi il neo deputato regionale, il sortinese Carlo Auteri (Fratelli d’Italia), che ha richiesto all’assessore regionale alla Mobilità, Alessandro Aricò, di “predisporre e convocare un tavolo tecnico per individuare una soluzione e risolvere o quanto meno tamponare il problema“. “L’Ast è in crisi e ha comunicato ai sindaci della provincia di Siracusa di voler cessare il servizio di trasporto pubblico dall’1 marzo chiedendo il pagamento delle somme spettanti – conferma il parlamentare – Ma è impossibile pensare di interrompere un servizio pubblico essenziale come questo“.

Già per lo scorso 10 gennaio, il governatore Renato Schifani, rispondendo alla richiesta dell’Ast datata 29 dicembre, aveva convocato una riunione con i vertici della partecipata (con il presidente del cda Santo Castiglione e il direttore generale Mario Parlavecchio), al fine di valutare le azioni da intraprendere in relazione allo stato di crisi in cui versa.

In vista dell’auspicata nuova convocazione, Auteri invita le parti a “trovare un accordo che possa accompagnare i Comuni del Siracusano verso il superamento delle difficoltà legate ai trasporti e di una decisione che penalizzerebbe soprattutto studenti e lavoratori pendolari“.

Proprio ieri l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Di Mare ha ricevuto a palazzo di città una rappresentanza della dirigenza dell’Ast, e all’esito dell’incontro sia il primo cittadino che gli assessori al ramo hanno comunicato soltanto una rimodulazione degli orari di alcune corse, efficace dalla prossima settimana, in risposta alle esigenze espresse lo scorso novembre dal mondo della scuola a seguito dell’introduzione negli istituti superiori della cosiddetta settimana corta.

(Nella foto di repertorio in copertina: bus Ast al capolinea di via Caracciolo)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Augustana.it

In alto