LifeStyle

Le 4 professioni senza laurea più richieste in Italia

Stai cercando lavoro ma non hai una laurea e temi di non riuscire a trovare un impiego decente senza questo titolo di studio? Ti sbagli di grosso, perché in realtà sono ancora moltissime le professioni per le quali in Italia non è richiesta la laurea! Alcune sono sicuramente più problematiche in quanto non registrano grandi opportunità nell’attuale mercato del lavoro, ma altre sono ancora molto richieste. Vale dunque la pena capire quali sono gli impieghi migliori su questo secondo fronte, i più richiesti che non prevedono tra i requisiti il possesso di un titolo di studio specifico.

​#1 Operatore socio assistenziale (Osa) e Assistente alla persona

L’Osa (Operatore socio assistenziale) è una delle più richieste tra le professioni sanitarie senza laurea che si possono svolgere in Italia. Da non confondere con l’Oss, che prevede un percorso decisamente più complesso e lungo per ottenere la qualifica, l’Operatore socio assistenziale può trovare lavoro in molteplici strutture. Il suo compito è quello di fornire assistenza al paziente, che può essere un anziano, un disabile, una persona non autosufficiente che necessita di aiuto per svolgere le faccende quotidiane, cioè lavarsi, preparare i pasti e via dicendo. Oggi questa figura e quella dell’assistente alla persona sono molto richieste e pagate anche piuttosto bene. È sufficiente frequentare un corso professionalizzante specifico, come quello online proposto da CORSICEF (Centro europeo di formazione), mentre non è necessario effettuare tirocini.

​#2 Assistente all’infanzia

Cambiando completamente ambito, un’altra figura professionale molto richiesta nel 2021 è quella dell’assistente all’infanzia, alcune volte definita maestra d’asilo, ma da non confondere con l’educatrice. Se infatti per lavorare in una struttura pubblica è necessario essere in possesso di una laurea specifica, per svolgere mansioni vicine ai bambini presso un asilo aziendale, privato o gestito da una cooperativa è sufficiente avere un titolo di Assistente all’infanzia. Per ottenerlo basta seguire anche in tal caso un corso professionalizzante, dunque il percorso è decisamente più breve e semplice.

​#3 Chef

Anche se quello attuale non è certo il periodo migliore per il settore della ristorazione, gli chef sono sempre ricercatissimi in tutta Italia dunque anche questa è una professione molto interessante, che vale la pena prendere in considerazione se non si ha una laurea e si vuole avere successo. Naturalmente, per diventare chef bisogna prima di tutto avere una passione per la cucina ed evitare di improvvisarsi, perché solo chi dimostra di aver appreso le tecniche di base e possedere competenze ed abilità di un certo livello può avere chance di essere assunto. Per fare lo chef non occorre la laurea e nemmeno il diploma di istituto alberghiero: basta anche in tal caso iscriversi ad un corso formativo di buona qualità.

​#4 Segretaria di studio medico

Un’altra figura professionale molto richiesta, in particolar modo nell’ultimo periodo, è la segretaria di studio medico e anche in tal caso non è necessaria una laurea per trovare lavoro in questo ambito. Alle segretarie che operano all’interno di uno studio medico tuttavia sono richieste competenze più specifiche rispetto a quelle che si occupano esclusivamente dell’amministrazione aziendale. Conviene dunque seguire un corso professionalizzante, anche perché permette in tale settore di partire avvantaggiati e trovare lavoro con maggior facilità.


In alto