PUBBLICITÀ ELETTORALE
News

Conclusi i campionati europeo e italiano della pizza svolti ad Augusta, proclamati i vincitori

AUGUSTA – Ha preso il via lunedì 9 ottobre e si è conclusa ieri sera, martedì 10 ottobre, la quarta edizione del campionato europeo per pizzaioli dal titolo suggestivo “Sapori di Sicilia”, organizzata contestualmente alla nona edizione del campionato italiano “Pizza al pesce”.

In un noto resort locale, si sono dati appuntamento oltre 150 pizzaioli giovani e giovanissimi per aggiudicarsi le coppe messe in palio dall’Associazione pizzerie italiane (Api) e dalla “Italia-Malta pizza association”. Sede del campionato è stata la città federiciana perché l’organizzatore dell’evento è il siracusano Pippo Paolini, consigliere nazionale dell’Api e presidente dell’associazione italo-maltese, che da quasi quarant’anni ha scelto Augusta come luogo di lavoro, tanto da aver aperto persino una scuola per pizzaioli nel suo locale sito sul lungomare Rossini.

Ben quattro sono state le giurie, composte da esperti del settore, per valutare le pizze realizzate dai concorrenti, provenienti dalla Sicilia, dal resto d’Italia e da Malta. Tra un assaggio e l’altro, i giurati hanno potuto “gustare” anche l’esibizione del cuoco-chitarrista Mimmo Bertoni, di Augusta, e del rumorista Giuseppe Amarù di  Pozzallo.

Nella serata di ieri, allietata dall’esibizione del gruppo “Augustafolk” guidato da Orazio Gianino, sono stati celebrati i vincitori della competizione. Primo classificato del campionato italiano “Pizza al pesce” il romano Ciccio Rossi, mentre ha conquistato il titolo del campionato europeo “Sapori di Sicilia” il siracusano Stefano Mensa. È stato inoltre assegnato il “super premio europeo”, per aver ottenuto il punteggio più alto tra tutte le categorie a cui ha partecipato, alla maceratese Claudia Pinzi.


PUBBLICITÀ ELETTORALE
In alto