Sport

È promozione in Serie A2, il Maritime Augusta raddoppia la festa

AUGUSTA – Dopo il successo annunciato nella Coppa Italia di Serie B dello scorso fine settimana, è la volta del trionfo in campionato, pur sempre un’impresa nonostante la rosa da categoria superiore allestita la scorsa estate.

Il Maritime Augusta vince a mani basse il derby siciliano disputato questo sabato sera al Palajonio contro il Sant’Isidoro Bagheria per 12 a 1 e centra matematicamente l’approdo in Serie A2 con due giornate di anticipo, questa volta senza alcun dubbio, dopo la precedente gaffe della pagina social.

Firmano la vittoria il poker di Braga, le doppiette di Duda Dalcin e Pedrinho, e le marcature di Everton, Spampinato, Lemine e Napoles.

Nel primo tempo il Maritime detta il suo ritmo infernale dal primo minuto, il Sant’Isidoro prova a colpire, senza esito, su ripartenza. Il destro infilato all’incrocio dei pali da Everton rompe il ghiaccio. Braga, Pedrinho e Spampinato allargano subito lo score (4-0); poi tocca ancora a Braga e alla doppietta di Duda chiudere il primo tempo (7-0).

Nella ripresa la musica non cambia. Coach Miki alterna la rosa, ma non la sostanza. Napoles, due reti di Braga, Lemine e Pedrinho suggellano la vittoria.

E la festa di società, squadra e gli oltre ottocento tifosi accorsi al Palajonio può finalmente esplodere.


Nessuna immagine trovata

In alto