Sport

Presentati società e programmi del Megara, Ferreri: “Restiamo ad Augusta e al Megarello” [Video]

AUGUSTA – Nella casa dello Sportland Augusta, società di calcio giovanile, sabato 8 luglio mattina la dirigenza dell’Asd Megara Augusta, rinnovata, ha enunciato il progetto tecnico e sportivo per la prossima stagione 2017-2018, che vedrà la storica squadra neroverde protagonista del secondo campionato consecutivo in Promozione.

Affiancato dal presidente onorario Elio Coppola e dal neo allenatore della prima squadra Tony Costa, ad aprire la conferenza stampa è stato il riconfermato presidente Roy Ferreri, il quale, dopo una breve disamina della realtà cittadina sulle infrastrutture sportive, ha chiarito da subito che la società, nonostante le note carenze strutturali comunali, intende restare a fare sport ad Augusta, quindi in strutture esistenti come il “Megarello” gestito proprio da Tony Costa, o di futura realizzazione, come atteso dai tanti tifosi del calcio neroverde.

Roy Ferreri ha infatti affermato al nostro microfono: “L’idea è di crescere ragazzi capaci di giocare in Promozione in cinque-sei anni. Il calcio cittadino ha una casa che è il “Megarello”, faremo di tutto per mantenerla, stiamo cercando di trovare le risorse per potenziare questa struttura“.

Una coppia di tutto rispetto, per le esperienze passate nel mondo del calcio, affiancherà il giovane presidente Ferreri: il direttore generale Nunzio Riccobello e il direttore sportivo Santo Carpinteri. Riccobello ha tenuto subito a precisare come la prima novità di questa stagione è certamente la partecipazione in ben tre categorie regionali (Juniores, Allievi e Giovanissimi), affidate agli istruttori della scuola calcio dell’Asd Sportland.

Tra i tantissimi che da subito hanno ritenuto di sottoscrivere ed impegnarsi in questo progetto, la consulente per il settore giovanile Martina Costa, il responsabile relazioni pubbliche Enzo Cannavò, il responsabile sicurezza Alessandro Tocco e il magazziniere Franco Rapina, a dimostrazione di una necessaria continuità con i trascorsi della società, ma nel segno di un graduale rinnovamento che vede proprio nell’impegno dei giovani, e dei giovanissimi, il futuro dello sport augustano.

Ampio impegno, infine, sugli indispensabili interventi nell’unico campo esistente in città per praticare il calcio, il “Megarello“, già calcato nelle precedenti stagioni, oggetto di un profondo restyling, al fine di migliorarne la praticabilità, e di un imminente progetto di adeguamento per garantirne la completa fruizione da parte dei tifosi.

È stato annunciato anche un primo appuntamento, inerente al settore giovanile, per il prossimo venerdì 14 luglio pomeriggio, quando sul terreno di gioco del “Megarello” si svolgerà un “provino tecnico-tattico” riservato alle categorie Juniores ’99-’00, Allievi ’01/’02 e Giovanissimi ’03/’04.

Ecco il servizio video della presentazione.


In alto