Pubblicità elettorale

Sport

Serie B, Maritime Augusta: vittoria facile a Corigliano, il tecnico Miki fa il punto

AUGUSTA – Sabato pomeriggio sul campo del fanalino di coda Corigliano, la capolista Maritime Augusta centra con il 10-1 finale la sesta vittoria consecutiva, nona vittoria esterna stagionale e mantiene inalterato il vantaggio di tre punti, ma con una gara in meno, sul Real Cefalù, uscente vittorioso di misura dal campo dell’Assoporto Melilli. In gol per gli augustani Rodrigo ed Everton (doppiette per entrambi), Zanchetta, Abate, Braga, Follador, Spampinato ed Eric.

Per quanto riguarda il campionato di Serie B, il Maritime ha già osservato la pausa e scenderà in campo altre tre volte, con Sant’Isidoro e Futura in casa, e Odissea in trasferta; il Real Cefalù, invece, deve osservare il turno di pausa e può contare solo su altre due partite, con Paola in casa e Bernalda fuori.

Soddisfatto per la vittoria, ma consapevole che ancora il traguardo deve essere centrato, il tecnico spagnolo Eduardo García Belda, Miki: “Il primo obiettivo è  la Serie A2 ed è molto importante: dobbiamo tenere alta la concentrazione, perché non l’abbiamo ancora raggiunto”.

Ma, incamerata la vittoria e mantenuto il distacco in classifica, l’attenzione si sposta, sulla Final eight della Coppa Italia di Serie B che si terrà ad Augusta, dal 17 al 19 marzo, con il Maritime quale società ospitante. Miki spiega così il suo punto di vista: “Abbiamo l’importante opportunità di disputare la Finale eight di Coppa Italia, dobbiamo prepararla molto bene, per tutti noi, per la società, per i tifosi. I ragazzi sono molto professionali, loro conoscono l’importanza di questa competizione e dobbiamo dare il massimo per arrivare sino in fondo. Io sono molto orgoglioso dei miei giocatori e sono sicuro che faranno di tutto per vincere”.


scuolaopenday
In alto