News

Alla fiera spezzina incontro degli harleysti augustani con Grillo e Camerini

AUGUSTA – Per celebrare il Santo Patrono, San Giuseppe, a La Spezia si organizza annualmente una fiera di rilievo nazionale che si protrae per più giornate, a cavallo del 19 marzo, coinvolgendo istituzioni, commercianti, associazione e anche le Forze dell’ordine.

Il club di harleysti chiamato “Punishers law enforcement motorcycle club“, caratterizzato dal fatto che i suoi soci motociclisti sono appartenenti alle Forze dell’ordine e militari, vi ha preso parte con una folta delegazione. La sede principale del club è proprio ad Augusta e i cittadini augustani hanno avuto modo di conoscere la filosofia di questi biker attraverso le diverse iniziative organizzate a sfondo benefico.

Nel capoluogo spezzino, tra i circa seicento banchi dell’imponente fiera, gli harleysti hanno partecipato attivamente con un proprio stand, facendosi apprezzare ad esempio dai promotori degli stand di Polizia di Stato e Arma, come da quelli dello stand del Fai, Fondo ambiente italiano. Presso il proprio stand, hanno ricevuto la visita del questore Vittorino Grillo, ideatore del “Progetto Narciso”, e in particolare dell’ammiraglio Roberto Camerini, già comandante Marisicilia, ad Augusta, dallo scorso anno comandante Marittimo Nord. Le due personalità sono state omaggiate delle maglie ufficiali del club.


scuolaopenday
In alto