pubblicità elettorale
Cronaca

Anziano scomparso a Brucoli, proseguono le ricerche. In campo anche unità cinofile e moto d’acqua

AUGUSTA – Secondo giorno di ricerche di Santo Mirabella, settantunenne residente a Brucoli, scomparso lo scorso 5 aprile. Anche questa mattina, con il coordinamento della Prefettura di Siracusa, del dipartimento regionale della Protezione civile e dei carabinieri della locale stazione, hanno operato i vigili del fuoco del distaccamento di Siracusa, con un mezzo navale e unità cinofile, volontari della Misericordia e del gruppo comunale di protezione civile.

Sono stati effettuati un pattugliamento coordinato per mare e per terra, ed una contestuale mappatura del territorio tramite dispositivi gps da parte dei volontari. Nel pomeriggio verranno impiegati anche un elicottero dei vigili del fuoco e moto d’acqua.

Ieri, con l’ulteriore supporto aereo di un elicottero dei carabinieri, era stato eseguito un primo controllo esteso dell’area, comprendendo le località limitrofe alla frazione. Erano stati contattati anche gli autisti di linee autobus da e per Brucoli.

L’ultimo avvistamento di Mirabella risale precisamente alla mattinata di giovedì 5 aprile, nel borgo marinaro. Il settantunenne vive da solo, è un ex pescatore, descritto dai residenti della frazione come persona abitudinaria.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto