Eventi

Augusta accoglie le Lacrime della Madonna

AUGUSTA – Saranno ad Augusta le Lacrime della Madonna che segnarono il prodigioso evento che si protrasse per diversi giorni nel 1953 nel capoluogo aretuseo. In occasione delle celebrazioni in onore alla Madonna Addolorata, infatti, il reliquiario della Madonna delle Lacrime di Siracusa sarà ospitato nella chiesa di San Francesco di Paola, dove verrà solennemente accolto ed esposto il pomeriggio di mercoledì 14 settembre alle ore 17,30 e vi rimarrà fino alla sera di giovedì 15 settembre.

La storia è nota tra fedeli cattolici e laici. In un’umile casa di via degli Orti a Siracusa il capezzale, raffigurante la Madonna, iniziò a versare lacrime la notte del 29 agosto per concludersi miracolosamente il 1° settembre del 1953. L’evento prodigioso attirò milioni di visitatori che accorsero per “vedere” la Lacrimazione della Madonna. Le lacrime furono analizzate, risultando compatibili con la composizione chimica delle lacrime umane, e la Chiesa gridò al miracolo. Quella di Siracusa è una delle poche manifestazioni mariane ad essere riconosciute dalla Santa Sede.

Il calendario di appuntamenti ad Augusta è stato messo a punto dal parroco augustano don Francesco Scatà. Un momento importante, unico, quello di potersi accostare in preghiera e raccoglimento davanti alle Lacrime della Madonna. “Lacrime di speranza“, come le definì il papa San Giovanni Paolo II, durante la sua visita a Siracusa.

Ecco il programma:

Mercoledì 14 settembre
“Esaltazione della Santa Croce”
Ore 9.00 Esposizione del SS. Sacramento fino alle ore 12.00;
Ore 17.30: “Accoglienza del Reliquiario della Madonne delle Lacrime di Siracusa”, Santo Rosario e Coroncina all’Addolorata;
Ore 18.30: Celebrazione Santa Messa officiata dal rev.do padre Enzo Candido del Santuario della Madonna delle Lacrime di Siracusa;
I canti della liturgia saranno animati dalla Corale polifonica “Iubilaeum” della parrocchia.
Ore 20.30 – 21.30: Veglia mariana a cura del Gruppo Rinnovamento nello spirito.

Giovedì 15 settembre
“Festa dell’Addolorata”
Ore 8.30: Esposizione del Reliquiario della Madonna delle Lacrime;
Ore 9.00: Esposizione eucaristica fino alle ore 12.00;
Ore 16.30: Esposizione del SS. Sacramento e del Reliquiario, Adorazione eucaristica con meditazione guidata animata dalla Comunità parrocchiale;
Ore 17.45: Santo Rosario, Coroncina, “Atto di consacrazione” al Cuore addolorato di Maria e Benedizione eucaristica;
Ore 18.30: Solenne celebrazione eucaristica presieduta dal rev.do padre mons. Aurelio Russo – rettore del Santuario della Madonna delle Lacrime di Siracusa;
I canti della liturgia saranno animati dalla Corale polifonica “Iubilaeum” della parrocchia.

Al termine della celebrazione, intervento musicale della Corale in saluto del venerato Reliquiario della Madonna.


In alto