Cronaca

Augusta, controlli stradali della polizia con il sistema “Mercurio”: una multa da 860 euro

AUGUSTA – Nel pomeriggio di ieri, poliziotti del commissariato di Augusta, insieme a colleghi del reparto prevenzione crimine di Catania, hanno effettuato un servizio di controllo stradale, pianificato nell’ambito della nota operazione “Trinacria”.

Sono stati controllati 355 veicoli e identificate 49 persone. In un caso, per mancata copertura assicurativa e mancata revisione del veicolo, è stata elevata una multa pari a 860 euro con la sanzione accessoria del fermo amministrativo del mezzo.

Un numero così elevato di controlli nell’arco di poche ore pomeridiane è stato possibile grazie all’impiego del sistema “Mercurio”, in dotazione alla Polizia di Stato da alcuni anni. Si tratta di un sistema di telecamere, fissato sulla plancia della volante, con elevato zoom ottico per rilevare le targhe delle auto. Collegato attraverso un tablet alla centrale operativa, quando un’auto risulta rubata o anche senza assicurazione o revisione, “Mercurio” produce automaticamente un segnale sonoro d‘avviso, per effettuare l’accertamento.

(Foto di copertina: generica)


scuolaopenday
In alto