Cronaca

Augusta, domato il vasto incendio in contrada Margi. Alcune case erano state evacuate

AUGUSTA – È stato domato al tramonto il vasto incendio che si era sviluppato nel pomeriggio in contrada Margi, una zona abitata con villette intorno alla strada provinciale 3 Augusta-Villasmundo.

Secondo le testimonianze pervenuteci dai residenti, ci sono state circa tre ore di panico, con alcune case prossime al fronte del fuoco evacuate dai carabinieri. Altri sono usciti dalle proprie abitazioni preoccupati dalle fiamme, alte oltre una decina di metri, che avanzavano.

Decisivo l’intervento degli elicotteri della forestale (vedi foto di copertina, ndr), raccogliendo l’acqua nella rada megarese distante poco più di un chilometro, preceduti da squadre di vigili del fuoco e forestale che hanno agito via terra.

Nel primo pomeriggio, invece, un altro esteso incendio giunto ai margini della carreggiata della strada statale 114 “Orientale sicula” ha determinato il provvisorio blocco del traffico veicolare in prossimità della zona industriale in contrada Bondifè, in un’area tra i territori di Priolo Gargallo e Melilli. Poi si è propagato verso nord, in contrada San Cusumano, vicino alla zona industriale di Augusta.

Per alcune ore il traffico è stato deviato su strade secondarie allo svincolo di Augusta in direzione Siracusa e a quello di Melilli in direzione Catania.


In alto