Cronaca

Augusta, furto di monete all’autolavaggio, arrestati due augustani

AUGUSTA – Sono stati arrestati due augustani, Domenico Zanti, 30 anni, e Miscel Carbonaro, 25 anni, per il furto di monete avvenuto ieri mattina al distributore automatico di bevande installato in un autolavaggio sito in contrada Scardina.

Nel corso della stessa mattina, una pattuglia di carabinieri del nucleo radiomobile di Augusta aveva già notato due soggetti allontanarsi in modo sospetto dall’impianto. Effettuati immediati accertamenti, i militari hanno poi verificato che a perpetrare il furto sarebbero stati i due augustani, ripresi anche dal sistema di videosorveglianza.

Dopo l’arresto, la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. Mentre, su disposizione del pm di turno presso la Procura di Siracusa, avvisato immediatamente, i due sono stati infine accompagnati nelle rispettive abitazioni agli arresti domiciliari.

(Foto in evidenza: generica)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto