News

Augusta, mareggiate si abbattono sui lungomari Granatello e Paradiso. Deviazioni del traffico

AUGUSTA – Le forti burrasche e le mareggiate previste sui settori ionici, come da bollettino diramato ieri dalla Protezione civile regionale, hanno colpito nel pomeriggio due dei lungomari di Augusta, il Rossini-Granatello e il Paradiso (vedi foto in evidenza).

Sui luoghi interessati si sono recati vigili del fuoco, polizia municipale, protezione civile, compreso il gruppo comunale dei volontari, e vedono interdizioni parziali al transito, per consentire la rimozione dei detriti e la messa in sicurezza delle rispettive sedi stradali.

In particolare, per il lungomare Granatello si è resa necessaria l’interdizione al transito della corsia di marcia in direzione dell’ospedale “Muscatello”.

Il Comune di Augusta ha inviato tramite l’app “Telegram” le indicazioni del percorso alternativo per raggiungere il nosocomio: “via Aldo Moro (che dalla rotatoria dell’ex Villa delle Rose, passando dalla c.da Scardina, si ricollega alla strada dell’ospedale), oppure la via Colonnello Salerno (che attraversa la c.da Monte Tauro dall’omonima farmacia in direzione Faro Santa Croce per scendere poi a destra al successivo svincolo verso il nosocomio)”.

Forti disagi anche in diverse vie interne del quartiere Paradiso, su tutte via Mocenigo, come accade in certi casi, pesantemente allagate.

=== AGGIORNAMENTO ORE 18,45 ===

Nuova comunicazione su “Telegram” da parte del Comune di Augusta: “Si comunica che parte della carreggiata del Lungomare Rossini, precisamente all’altezza della rampa di accesso al cavalcavia di C.so Sicilia, è stata interdetta alla circolazione, a causa dei numerosi detriti portati dalla mareggiata sulla sede stradale. Si avvisa, comunque, che il Lungomare Granatello, in direzione ospedale “Muscatello”, potrà essere raggiunto da via delle Saline”.


In alto