Sport

Augusta, pioggia di record e spettacolo ai campionati italiani di distensione su panca

AUGUSTA – Si sono disputate sabato al Palajonio di Augusta le finali nazionali dell’edizione 2018 dei Campionati assoluti di distensione su panca, organizzati dalla Federazione italiana pesistica (Fipe) e dalla Polisportiva dilettantistica “Giuseppe Primo” di Militello Val di Catania. Mentre sono in corso, questa domenica, per la seconda giornata della manifestazione sportiva, i Campionati italiani di para powerlifting, con gli atleti diversamente abili.

Grande accoglienza da parte della città di Augusta e delle istituzioni comunali. Alla presenza del sindaco Cettina Di Pietro, dell’assessore allo Sport Giusy Sirena e di alcuni consiglieri comunali si sono svolte gare rivelatesi altamente spettacolari. Così come spettacolare è stata la cerimonia di apertura con l’esibizione del gruppo “Augustafolk”.

Al mattino si sono disputate le gare maschili, dove sono stati assegnati gli otto titoli maschili in palio. Ben sei i record italiani assoluti caduti. A stabilirli, mettendo la ciliegina sulla torta al fresco titolo di campioni italiani sono stati: Mattia Miraglia (New Fitness Palermo) con 123 kg nella categoria di peso 56, Giovanni Scalise (Time out Club Varese) con 143 kg nella 62, Riccardo Crisostomi con 182 kg nella 77, Marco Frigerio con 203 kg nella 94, Pasquale Fernandez con 198 kg nella 105 e Christian Farina con 214 kg nella +105.

Grande tifo del pubblico di casa per l’atleta augustano Alessandro Ursi (Free Time), reduce dalla vittoria al campionato mondiale di powerlifting in Scozia, nella categoria master 40. Alla gara nazionale di sabato ha partecipato per la categoria 105 kg, ma si è visto annullare le tre prove.

Questi i nomi degli otto nuovi campioni italiani:

categoria 56 kg – Miraglia Mattia (New Fitness Palermo) con 123 kg
62 – Scalise Giovanni (Time Out Club Varese) 143 kg
69 – Umana Roberto (Virtus Gallarate) 150 kg
77 – Crisostomi Riccardo (VVFF Billi) 182 kg
85 – Bianco Emanuele (Nardò Powerlifting) 173 kg
94 – Frigerio Marco (Frimas Vitalba) 203 kg
105 – Fernandez Pasquale (Mes3 Pesistica) 198 kg
+105 – Farina Christian (Castellanza Pesi) 214 kg

Nel pomeriggio del sabato, si sono disputate le gare femminili. Anche qui tre primati italiani stabiliti da Giorgia Pratesi con 112 kg nella 58 e Benedetta Squillante (Alex Club Milano) con 86 e 92 kg nella 63.

Queste le sette neo campionesse italiane:

48 – Vecchio Sandra (Gym Garage) 63 kg
53 – Chiossone Arianna (Palextra Savona) 81 kg
58 – Pratesi Giorgia (Alex Club Milano) 112 kg
63 – Squillante Benedetta (Alex Club Milano) 92 kg
69 – Romano Ivana (Trinacria Lotta) 86 kg
75 – Ranno Antonella (Libertas Custonaci) 85 kg
+75 – Monetti Giovanna (Gloria Fit 77) 88 kg


getfluence.com
In alto