Cronaca

Augusta, rubati e vandalizzati alcuni alberi di carrubo nell’area verde “adottata” dal Rotary

AUGUSTA – Sono stati oggetto di vari furti e danneggiamenti gli alberi di carrubo piantumati all’inizio dell’autunno dal Rotary club di Augusta nell’area verde “adottata” nel quartiere Borgata.

Si tratta di un esteso terreno comunale nel tessuto urbano, delimitato a nord da via Catania, a est dal cavalcaferrovia di corso Sicilia, a sud dalla strada ferrata e a ovest dai condomìni insistenti su via XXV Aprile.

Il Rotary club cittadino, lo scorso giugno, aveva “adottato” l’area verde per un anno, come da apposito regolamento comunale, provvedendo a proprie spese alla bonifica del terreno e alla successiva piantumazione di quaranta alberi di carrubo di circa tre anni. In ossequio al progetto internazionale del Rotary chiamato “Un albero per ogni rotariano”.

Nel mese di ottobre, come recentemente denunciato dal club al locale commissariato di P.S., sono state asportate tre piante e ne sono state tagliate sei, con il club a farsi carico della sostituzione o del recupero. Inspiegabili atti di vandalismo da parte di ignoti ai danni di un’iniziativa finalizzata alla creazione di un polmone verde in un’area urbana molto popolosa e trafficata, a ridosso anche di una scuola.


inserzioni inserzioni
In alto