News

Augusta, squalo verdesca nel golfo Xifonio [Video]

AUGUSTA – Una verdesca di poco più di due metri, anche nota come squalo azzurro, è entrata nel golfo Xifonio, avvicinandosi alla spiaggetta adiacente al lungomare Rossini. È subito diventato virale il video che dalla riva immortala l’evento, verosimilmente stamani, anche se non è possibile avere certezza sulla datazione di un filmato di cui non si è ancora risaliti all’autore [aggiornamento: siamo stati contattati dall’autore del video, N.G., liceale quattordicenne, il quale ci ha comunicato che la ripresa è stata effettuata stamani intorno alle ore 11,30]

Il video è diventato virale oggi, diffondendosi prima tramite i social network più utilizzati e poi rilanciato da siti nazionali. La Capitaneria di porto di Augusta è intervenuta sia via mare che via terra ma non ha trovato riscontro diretto. In quel tratto di mare interno al golfo Xifonio vige comunque il divieto di balneazione per gli scarichi fognari presenti.

Il Mediterraneo è popolato da diverse specie di squali, più o meno innocue per l’uomo, e anche lungo il litorale augustano ci sono stati in passato diversi avvistamenti. Ciò che ha incuriosito è l’ingresso della verdesca nel golfo Xifonio, dalle acque basse e calde, giungendo fino alla battigia. Un evento che alcuni esperti pescatori locali, visionando le immagini, ritengono pressoché unico, pur considerando di poter avere eventuali riscontri certi di simili avvistamenti soltanto nell’ultimo decennio, grazie alla diffusione degli smartphone.

Da fonte wikipedia, le verdesche, nome scientifico “Prionace glauca”, appartenenti alla famiglia Carcharhinidae, anche se privilegiano i freddi fondali oceanici, quando si trovano nei mari temperati possono avvicinarsi alla costa. Risulta inoltre che si nutrono principalmente di pesci e calamari, e da adulti raggiungono una dimensione tra 1,8 e 3,3 metri.


getfluence.com
In alto