Cronaca

Augusta, ubriaco al bar invece che ai domiciliari: finisce in carcere

AUGUSTA – È finito in carcere il 36enne arrestato ieri dai carabinieri della sezione radiomobile di Augusta per evasione dagli arresti domiciliari.

È stato sorpreso dai militari all’interno di un esercizio pubblico del centro urbano, in evidente stato di ebbrezza.

Ma l’uomo era sottoposto alla misura cautelare dei domiciliari a seguito di un precedente arresto, risalente allo scorso agosto, per le ipotesi di reato di lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

I carabinieri lo hanno quindi tradotto nel carcere di Cavadonna, come disposto dal magistrato di turno di Siracusa.

(Foto di copertina: repertorio)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto