Sport

Calcio a 5, tre firme d’autore nella vittoria precampionato del Maritime sul Regalbuto

AUGUSTA – Si è disputata venerdì sera la seconda amichevole precampionato del Maritime Futsal Augusta, dopo la goleada rifilata al Siracusa Meraco, formazione di Serie C2. Gli augustani hanno superato al Palajonio anche il Lubrisol Regalbuto, squadra di Serie B e avversario dell’imminente esordio di campionato.

Il Maritime schiera in campo dal primo minuto Carlos Dal Cin, Everton, Spampinato, Duda Dalcin e Zanchetta, con Follador e Ortisi, che vanno a costituire il gruppo di sei giocatori di movimento impiegati da coach Chillemi. Ancora indisponibili Chalo, Ortega ed Eric. La sfida entra subito nel vivo, contraddistinta da ritmi elevati e da una sana dose di agonismo.

Per il Maritime tre gol, di Ortisi, Spampinato e Zanchetta, ed almeno una decina di conclusioni pericolose, costruite da Batata e soci (compresi due pali, due salvataggi sulla linea e non meno di tre interventi prodigiosi di Leotta), nonostante il peso di una preparazione che in questa fase è stata votata esclusivamente al “carico”. Gambe pesanti che in più di un’occasione, in casa Maritime, si sono fatte sentire. Sul fronte ennese, gli ospiti hanno prodotto, oltre alla rete che ha dimezzato le distanze di Rizzo, un paio di circostanze pericolose, esaltando le doti del portiere Carlos Dal Cin.

L’allenatore Rino Chillemi fa il punto della preparazione: “Il lavoro fisico svolto in questa prima parte della preparazione è stato molto pesante. Peraltro ho giocato solo con sei giocatori di movimento, in considerazione delle indisponibilità di Ortega, Eric e Chalo, cercando di mettere più gas nelle gambe dei miei. Abbiamo concluso in porta ripetutamente, ma in fondo mi interessava particolarmente vedere la condizione atletica dei ragazzi: siamo alla seconda uscita dopo dieci giorni di lavoro pesanti e mi ritengo abbastanza soddisfatto”.

inserzioni

Everton, che si sta integrando bene nella squadra, commenta: “Sono molto contento di far parte di questa famiglia, composta da tanti giocatori validi, da un grande mister e da una società che ci permette di lavorare bene e tranquillamente. Il gruppo è fantastico, le prime sensazioni sono molto, molte positive. Spero di portare questa società ai livelli più alti”.

Il Maritime prosegue la preparazione precampionato con una ulteriore sessione di allenamento, al Palajonio questo sabato mattina.


inserzioni inserzioni
In alto