Sport

Canottaggio Juniores: Galoforo chiude in bellezza a Messina, allenamenti augustani con l’azzurro Ficarra

AUGUSTA – Domenica 18 dicembre, presso la palestra della Cittadella universitaria di Messina, si è conclusa la stagione agonistica 2016 con il campionato siciliano indoor di canottaggio. Manifestazione che ha visto anche quest’anno i migliori canottieri siciliani contendersi i titoli regionali nelle rispettive categorie. Grande spettacolo, soprattutto nelle categorie Juniores, Seniores e Pesi leggeri. Presenti tutti i canottieri che nel corso dell’anno hanno vestito il body azzurro dell’Italia e hanno onorato il campionato con ottime prestazioni cronometriche.

L’augustano Sebastiano Galoforo, che ha compiuto diciotto anni in questi giorni, campione d’Italia nel 2 senza Pesi leggeri Senior Under 23, e componente il 4 di coppia ai mondiali Junior di Rotterdam, ha vinto il suo ultimo titolo siciliano della categoria Juniores. In evidenza, nei Pesi leggeri Giovanni Ficarra, campione d’Italia e vice campione mondiale universitario in 4 senza, e Alberto Conti, atleta di interesse nazionale, hanno dato vita ad una bellissima ed emozionante gara, punta a punta, con cambiamenti di posizioni che sono durati fino agli ultimi conti con la vittoria di Ficarra.

Proprio il messinese Giovanni Ficarra (nella foto in evidenza insieme a Sebastiano Galoforo) ha raggiunto in questi giorni Galoforo ad Augusta, per sostenere degli allenamenti insieme in vista della prossima stagione.

Per completare il quadro degli azzurri, Emanuele Gaetani Liseo e Mirko Cardella hanno vinto rispettivamente nei Senior e nei Senior Under 23, la campionessa del mondo in quattro di coppia Senior Pesi leggeri Under 23, Giorgia Lo Bue ha vinto il titolo Pesi leggeri femminile.

Gli azzurri Galoforo, Ficarra, Gaetani Liseo e le sorelle Lo Bue sonno stati premiati per i risultati conseguiti nel corso della stagione 2016.

La manifestazione si è conclusa con l’ormai tradizionale “Staffetta di Natale“, che ha visto tutti gli atleti partecipanti al campionato gareggiare in 10 squadre miste, sulla distanza di 250 metri per ogni atleta, in una divertentissima, spettacolare e combattuta gara. Dopo la premiazione delle squadre vincitrici, rinfresco per tutti a base di panettone e bibite, infine gli auguri di buon Natale.


getfluence.com
In alto