Sport

Canottaggio, l’augustano Galoforo riceve premio di Regione e Coni per il titolo mondiale 2017

AUGUSTA – Nella palestra dell’Università degli studi di Messina, sabato scorso, si sono svolti i campionati siciliani di indoor rowing, attività sportiva che consiste nel manovrare un apposito strumento, il remoergometro, sfruttando la forza fisica del vogatore. Alla manifestazione natalizia ha partecipato anche la Canottieri Club Nuoto Augusta con i suoi giovani canottieri (nella foto in evidenza).

Nella categoria Allievi B2 maschile, Gabriele Maci, al suo esordio agonistico, ha centrato la sua prima vittoria e il titolo di campione siciliano, facendo registrare un risultato di tutto rispetto. Nella categoria Allievi C femminile, medaglia d’argento per Clara Patania, che ha saputo gestire con oculatezza la gara.

Nei pesi leggeri maschile, l’augustano Sebastiano Galoforo del Cc Peloro, campione del mondo under 23 con il “4 senza” azzurro lo scorso anno, ha onorato la sua partecipazione all’evento “tirando” sul remoergometro al massimo e vincendo la gara con un ottimo risultato cronometrico.

Galoforo, nel corso delle premiazioni, ha ricevuto dal vicepresidente della Federazione italiana canottaggio, Andrea Vitali, il premio assegnatogli per il suddetto titolo mondiale conquistato a Plovdiv in occasione della prima edizione de ”La giornata siciliana dell’atleta”, promossa dalla Regione siciliana in collaborazione con il Coni Sicilia. Un premio che non aveva potuto ritirare alla cerimonia ufficiale, il 7 luglio nel Teatro romano di Catania, in quanto impegnato in gare nazionali.


inserzioni inserzioni
In alto