Archivio

Domani al Megarello importante test per lo Sporting Augusta

sporting-augusta-calcio-2015AUGUSTA – I ragazzi dell’Asd Sporting Augusta, sotto la guida tecnica di mister Mimmo Grasso, stanno lavorando sodo dal 31 agosto per farsi trovare pronti ai primi appuntamenti ufficiali della nuova stagione, il 27 settembre con la Coppa Trinacria e l’11 ottobre con la prima giornata di campionato.

La preparazione precampionato della formazione neroverde di calcio prosegue a buon ritmo, in attesa dell’ufficialità del ripescaggio in Seconda categoria.

I venticinque elementi dell’organico, più altri tre aggregati che la società sta provando, hanno svolto una serie di sedute atletiche tra il campo Megarello e la collina di Brucoli, dove il tecnico ha sfruttato le salite per le serie di ripetute di potenziamento muscolare.

Dall’inizio della preparazione – ha spiegato l’allenatore Grassoci siamo allenati tutti i giorni, tranne la domenica, puntando essenzialmente sul fondo e sul lavoro di potenziamento. Nell’ultima fase lavoreremo invece sulla rapidità, sulla tecnica e sulla tattica“.

La società del presidente Massimo Casertano e del presidente onorario Angelo Santanello quest’anno non nasconde ambizioni per la vittoria finale.

Il nostro obiettivo è la promozione in Prima categoria – spiegano i due dirigenti – e a tal fine ci siamo mossi con largo anticipo per rafforzare la squadra: abbiamo ingaggiato ben dieci nuovi elementi, puntando su giocatori giovani ma già con esperienza nelle categorie superiori, per rendere competitiva una squadra che aveva la buona intelaiatura della scorsa stagione; ci piace sottolineare che oltre all’aspetto tecnico ci interessa quello umano: vogliamo divertirci, creando un ambiente sano dove il risultato debba essere il coronamento di un lavoro di tutto il gruppo“.

Concludono, tirando le prime somme: “Queste tre settimane di lavoro ci hanno fornito riscontri molto positivi: dalla massiccia partecipazione agli allenamenti e dalle indicazioni delle amichevoli crediamo di avere intrapreso la strada giusta“.

Domani intanto i neroverdi disputeranno la loro seconda amichevole: arriverà al Megarello lo Sporting Priolo, squadra di buona caratura, che milita in Prima categoria.


getfluence.com
In alto