Politica

È Adriana Commendatore il nuovo assessore all’Urbanistica

AUGUSTA – È stato presentato questo lunedì mattina, 5 giugno, nel salone “Rocco Chinnici” del Palazzo di Città il neo assessore all’Urbanistica della giunta pentastellata guidata da Cettina Di Pietro. Si tratta di Adriana Commendatore, ingegnere civile di 38 anni, originaria di Catania ma residente ad Augusta da circa trent’anni.

Alla presenza del sindaco Cettina Di Pietro e degli assessori Giusy Sirena e Rosanna Spinitta, il neo assessore ha esordito così: “Ho accettato questa proposta con il cuore, frequento gli uffici da quando sono bambina perché mio papà lavorava al Comune e ho sempre pensato a quanto sarebbe stato bello lavorarci dall’interno per fare la differenza. Voglio vivere l’Ufficio dall’interno, e farne un restyling“.

È un altro assessore “laico”, non è infatti iscritta al Movimento 5 stelle, e il suo curriculum sarebbe stato selezionato tra quelli ricevuti attraverso il bando dello scorso anno. Si occuperà dell’importante delega all’Urbanistica (oltre a Patrimonio e Servizi informatici, Rendicontazione e Progetti finanziari), di cui si sono già occupati in questo biennio Roberta Suppo, attualmente in Giunta come vicesindaco con delega ai Lavori pubblici, e da ultimo Luigi Minozzi, dimissionario pochi giorni fa.

Proprio sulle dimissioni dell’architetto siracusano, dopo appena dieci mesi, il sindaco Di Pietro ha affermato che non sono state un fulmine a ciel sereno ma una scelta condivisa sulla base delle difficoltà nella gestione del settore Urbanistica, citando mole di lavoro, uffici, carenza di personale, motivo per cui è stata annunciata l’intenzione di implementare l’organico.

inserzioni

In attesa della nomina dell’assessore al Bilancio, con la fondamentale delega in capo al Sindaco dallo scorso settembre, la Giunta diventa più “rosa”, portando a cinque su sei la rappresentanza femminile.


scuolaopenday
In alto