Archivio

Furiosa lite tra coniugi sul lungomare, necessario intervento del “112”

carabinieri-augustaAUGUSTA – Una domenica mattina di trambusto sul lungomare Rossini, dove una lite tra marito e moglie particolarmente accesa si è poi conclusa con l’intervento dei Carabinieri.

Secondo le prime ricostruzioni, il marito avrebbe aggredito verbalmente la moglie per futili motivi e poi messo a soqquadro l’intero appartamento. Nel corso del diverbio, a un certo punto, dalle parole sembra si sia passati a qualche spintone di troppo. L’uomo, alla fine della presunta colluttazione, ha lasciato l’abitazione.

La moglie, impaurita e con delle contusioni al braccio sinistro e al collo, ha quindi richiesto telefonicamente l’intervento dei Carabinieri. Sul posto sono arrivati i militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Augusta a soccorrere la donna, che ha mostrato i segni della lite.


getfluence.com
In alto