Cronaca

In auto con droga e armi sulla Sp1 Augusta-Brucoli, bloccati dalla Polizia

AUGUSTA – Nel primo pomeriggio di martedì, agenti della Polizia di Stato in servizio al locale Commissariato, nell’ambito delle attività di controllo del territorio, percorrevano la Sp1, che collega Augusta a Brucoli, verso la frazione. Notavano un’autovettura in sosta sul ciglio della strada in direzione opposta con a bordo due persone, che, alla vista della volante, riprendeva precipitosamente la marcia al fine di eludere il controllo. I poliziotti allora, con una repentina inversione di marcia, riuscivano a bloccare i due sospetti.

Perquisendo i due e l’abitacolo del mezzo, gli agenti hanno rinvenuto la somma di 285 euro in possesso del ventunenne augustano M.M., un coltello e un nunchaku nell’abitacolo dell’autovettura e due buste di cellophane, contenenti in totale sedici involucri di carta stagnola, con all’interno della sostanza stupefacente del tipo marijuana, occultate all’interno della cuffia del cambio. Contanti, armi e droga sono stati posti sotto sequestro.

Entrambi, il ventunenne augustano M.M. e il più giovane G.G., classe 1998, residente a Villasmundo, sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio e porto abusivo di armi atte ad offendere.


scuolaopenday
In alto