News

Premiate al Comune le eccellenze sportive augustane, novità sull’ex campo “Fontana”

AUGUSTA – Stamane, venerdì 28 luglio, nel salone di rappresentanza “Rocco Chinnici” del Palazzo di Città, si è tenuta una cerimonia alla presenza del sindaco Cettina Di Pietro, dell’assessore alla Sport Giusy Sirena e diversi atleti dei sodalizi sportivi di Augusta, con l’obiettivo di premiare le eccellenze dello sport cittadino.

Il nostro obiettivo è portare avanti le attività sportive nel territorio”, ha detto il primo cittadino, aggiornando subito sulle novità inerenti all’ex campo sportivo “Fontana”. “Il campo “Fontana” è stato privato alla fruibilità di tutta la cittadinanza oramai da quasi quindici anni, perché considerato discarica abusiva. Già quando ci siamo insediati era stata stanziata una somma, con delibera del Cipe, di circa 6 milioni di euro per un intervento di ripristino del campo sportivo. Sin dall’inizio, l’intenzione è stata quella di restituire la struttura alla sua vocazione originaria, ma il progetto è rimasto bloccato a settembre dello scorso anno per una serie di ragioni di natura burocratica. È stato nominato un commissario straordinario – ha rivelato il sindaco Di Pietro – che nel mese di agosto verrà ad Augusta per fare un sopralluogo e mi ha garantito che considererà prioritario il progetto del campo“.

Dopo la notizia fornita dal Sindaco, l’assessore Sirena ha quindi assegnato il riconoscimento del Comune agli atleti segnalati dalle rispettive società sportive augustane che hanno accolto l’invito diramato a fine giugno, consegnando loro una maglietta con un motto augurale e una pergamena di merito.

È stato premiato quindi Sebastiano Galoforo (tesserato con il Club Canottieri Peloro di Messina), fresco campione del mondo di canottaggio Under 23 insieme al “4 senza” azzurro.

Poi, per l’Asd Canottieri Club Nuoto, premiato Daniele Sicuso, cadetto primo classificato nel singolo 7.20 e sul 4 di coppia terzo classificato al Festival dei giovani a Sabaudia. Per l’Asd Fighter Kickboxing, Sarah Attardi, campionessa italiana 2017 e vincitrice della Coppa del Mondo Wako 2016, Francesco Meffi e Dario Varzi, entrambi giovanissimi vincitori della edizione 2017. Per l’Asd Il Faro Onlus, sport disabili, Valentina Amara e Giovanni Spadaro, atleta e presidente, entrambi campioni regionali nei 50sl di nuoto paralimpico. Per l’Asd Atletica Augusta, il podista Luigi Spinali. Per l’Asd Pallavolo Augusta, premiati Aurora Vescovo, Giorgia Miceli (squadra femminile in Serie C), Cristian Giardina e Alessandro Solano (squadra maschile in Serie B). Per l’Asd Sportlife, ginnastica artistica: Ottavia Urrata, Alexandra Sarcià, Ester Carino, Angelica Piazza, Chiara Fazio, Giulia Princiotta, Arianna Pedone, Gaia Festa, Alessandra Pasqua, Chiara Riera, Matteo Di Mare, Benedetto Campisi. Per l’Asd Rembukan Karate Augusta: Giorgia Spinosa, Alba Granata, Salvatore Barlotta, Adriano Pustizzi, Sebastiano Mignosa, Graziano D’Angelo, Cristian Scalzo. Per l’Asd Time Dance: Michael Salis e Alessia Savoa (19/27 B1); Jacopo Lazzaro, Grazia Finocchiaro (14/15 B1). Per l’Asd Nuova Augusta, sport disabili, premiati i vincitori della tappa di Roma del campionato nazionale di atletica leggera paralimpica: Piero Calabrò (lancio della clava), Salvatore Morello (lancio del peso), Alessio Fischetti (salto in lungo da fermo e 80 m piani), Marco Bella (50m piani), Dario Caramagno (lancio del vortex), Antonino Scala (400m piani), Domenico Ippolito (3° nei 50m piani e nel lancio del vortex).

Premiato inoltre Simone Ciccarello, cestista augustano campione nazionale U16 con la Pegaso Ragusa. Mentre per l’Asd Virtus Augusta Basket: Emiliano Romano, quinto posto con la rappresentativa regionale al Trofeo delle Regioni. Un particolare riconoscimento è stato consegnato a Sebastiano Di Franco, detto Franky, storico capo ultrà, quale amante dello sport e supporter del calcio a 5 cittadino. Tra le squadre infine, premiate l’Asd Megara Augusta (calcio, Promozione) e l’Asd Maritime Futsal Augusta (calcio a 5, neopromossa in Serie A2).


getfluence.com
In alto