News

Prosegue sinergia tra Inner Wheel e istituto “Corbino” per screening a cuore e vista

AUGUSTA – Si è concluso lo screening sanitario promosso dal locale Inner Wheel club per gli alunni di tutte le terze classi della scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo “Orso Mario Corbino” di Augusta.

Ieri, 25 maggio, nei locali del plesso “La Face” della scuola, la presidente del club di servizio Valentina Saraceno Cappiello, alla presenza della dirigente scolastica Maria Giovanna Sergi, della governatrice Inner Wheel distretto 211 Italia, Nadia Arena Micalizio, delle socie Inner Wheel e dei medici che hanno effettuato le visite mediche, ha presentato il progetto nato dal desiderio del club di promuovere la coscienza della prevenzione e della cura della salute tra i più giovani.

Già dal 4 maggio scorso, grazie alla disponibilità di un elettrocardiografo acquistato dal compianto Giuliano Ricciardi, vengono effettuate le visite cardiologiche nei tre plessi dell’istituto scolastico a cura dei medici Nicola Limma, Irene Noè e Antonella Salemi, che la presidente ha sentitamente ringraziato sottolineando che, senza il supporto fattivo dei medici del territorio, progetti come questi non potrebbero essere realizzati. Valentina Cappiello Saraceno ha ringraziato infine inoltre Marcello Blasco per aver fornito la tavola optometrica per eseguire la valutazione del “visus naturale” sugli alunni controllati.

Felici dei risultati ottenuti, per la sensibile partecipazione delle famiglie degli alunni, le socie Inner Wheel si ripromettono di proseguire in attività di screening sanitario tanto importanti in un territorio così colpito da gravi patologie anche tra i più giovani.


scuolaopenday
In alto