pubblicità elettorale
Sport

Serie C, pallavoliste augustane sconfitte al primo di due test con le favorite

AUGUSTA – Erano partite per Siracusa per sfidare la capolista del girone C della Serie C Holimpia, sono tornate ad Augusta con una secca sconfitta ma con la consapevolezza di una classifica al momento tranquilla, che consente di concentrarsi sulla prossima sfida casalinga contro il forte Agriacono Comiso.

Nel primo match dopo la sosta natalizia, le megaresi faticano a ritrovare il ritmo di gioco e nei primi due set non riescono a mettere in campo una valida opposizione alle padrone di casa, giocando solo a sprazzi. Comunque buona la reazione e la crescita di tutta la squadra nel terzo parziale, in cui la Pallavolo Augusta ha ceduto solo nel rush finale, dimostrando di poter giocare al livello di una formazione molto competitiva proiettata verso la promozione.

La formazione megarese ha schierato inizialmente in campo la capitana Giuffrida in diagonale con Canneddu, Glorioso in palleggio con Calleri opposta, La Torre e Marino al centro con Martina Fiorenza nel ruolo di libero. Il primo set scivola via con troppe imprecisioni nei vari fondamentali e si chiude con il pesante parziale di 13-25.

Nel secondo parziale subentrano Sirone in palleggio, Gallitto al centro e Di Mare da libero, mentre Giorgia Fiorenza viene impiegata in tutti e tre parziali per il giro di battuta e di seconda linea. Le augustane giocano ancora a sprazzi e non basta nemmeno il positivo innesto della giovanissima Miceli per invertire il trend negativo. L’Holimpia impone un 17-25.

Nella terza frazione di gioco si registra la reazione d’orgoglio delle ragazze augustane, accompagnata da una prestazione più attenta e continua dal punto di vista tecnico. La conseguenza, con Martina Fiorenza di nuovo nel ruolo di libero e l’ingresso di Tringali al centro, è una lotta alla pari per tutto il parziale, con un netto miglioramento che ha fatto intravedere le reali possibilità della Pallavolo Augusta, ma che non è bastato comunque per portare a casa almeno un set. Punteggio di 22-25 e 0-3 conclusivo.

Qui di seguito le statistiche individuali della formazione ospite agli ordini del coach Salvatore Gennuso: Giuffrida (K) 9, Di Mare M. (L1), Fiorenza M. (L2), Fiorenza G., Canneddu 7, Calleri 12, La Torre 4, Glorioso 1, Sirone 3, Gallitto 1, Marino 1, Miceli 2, Tringali 2.

L’appuntamento per la prossima impegnativa sfida è al palazzetto dello sport di Brucoli per sabato 16 alle ore 18,30.

Foto di copertina: Giuseppe Marino


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto