News

Tre studenti augustani “medagliati” alla finale regionale delle Olimpiadi di fisica

AUGUSTA – Nuovi successi per gli studenti dell’Istituto superiore “Arangio Ruiz”, che anche quest’anno si sono cimentati nelle Olimpiadi italiane di Fisica, riuscendo a strappare tre “medaglie” nella gara regionale svolta lo scorso 20 febbraio a Catania e di cui si conoscono solo adesso i risultati.

In una prima fase, cinquanta studenti, scelti tra i più meritevoli del triennio del Liceo scientifico delle Scienze applicate, si sono affrontati per le selezioni di istituto. In base al punteggio ottenuto nelle prove, soltanto i primi cinque sono passati alla seconda fase regionale: Alice Bertuccio e Giuseppe Fiume della 5ªAL, Marika Dollero e Sofia Di Grande della 4ªAL e Orazio Galofaro della 5ªCL. Questi alunni hanno seguito un corso intensivo di preparazione alla gara regionale. Le lezioni, che si sono svolte sia al “Ruiz” che al Convitto “Cutelli” di Catania, sono state tenute da docenti esperti, tra i quali il professore Russo, ed hanno riguardato tutti i campi della Fisica, dalla cinematica alla dinamica, nonché l’elettromagnetismo.

Quindi il 20 febbraio scorso gli studenti augustani selezionati hanno svolto la prova regionale presso la facoltà di Fisica di Catania e ancora una volta il “Ruiz” ha saputo distinguersi. Tre infatti i ragazzi premiati: fascia d’argento per Alice Bertuccio e fascia di bronzo per Marika Dollero e Giuseppe Fiume.

La dirigente scolastica, Maria Concetta Castorina, si è congratulata con gli studenti e i loro insegnanti di Fisica, segnatamente Franco Carriglio e Anna Maria La Ferla, che accompagneranno gli allievi alla premiazione che si svolgerà a giugno.


inserzioni inserzioni
In alto