Pubblicità elettorale

News

Unionports incontra il presidente dell’Autorità di sistema portuale Augusta-Catania

AUGUSTA – Si è tenuto ieri mattina nella sede dell’Autorità di sistema portuale (Adsp) del Mare di Sicilia orientale, a Punta Cugno, l’incontro in cui il direttivo dell’associazione “Unionports – Maritime Cluster”, recentemente costituita, si è presentato ufficialmente al presidente dell’Adsp unica dei porti di Augusta e Catania, Andrea Annunziata, e al segretario generale dell’Adsp, Carlo Guglielmi.

L’associazione Unionports è stata rappresentata dal presidente Davide Fazio e dai seguenti componenti il direttivo: Dario J. Romeo, vicepresidente, Tania Patania, segretario, Petra Volklandt Ciancio, tesoriere, Alfio Fazio e Domenico Tringali, consiglieri; nel direttivo, quale consigliere, anche Cosimo Indaco, già presidente e commissario dell’Autorità portuale di Catania.

L’Unionports – ha spiegato il presidente, Davide Fazio non è un’associazione di categoria, ma un cluster che include operatori dei porti di Augusta e Catania, ed anche di Siracusa, per avere l’opportunità di far conoscere le problematiche inerenti alle rispettive realtà portuali”.

Come reso noto attraverso un comunicato, in quest’ottica, il Direttivo ha auspicato, dinanzi al presidente Annunziata, una collaborazione incisiva, su tutti i fronti, con l’Autorità di sistema portuale unica Augusta-Catania. Gli obiettivi generali perseguiti da Unionports sono quelli di promuovere e attuare ogni iniziativa volta a sostenere gli interessi delle imprese del comparto marittimo della Sicilia orientale. È stata offerta pertanto al presidente dell’Adsp, Annunziata, massima collaborazione sulle questioni esaminate ieri, per la concretizzazione dei progetti portuali strategici.

inserzioni

Si sarebbe registrata ampia convergenza su diversi temi. “Annunziata ha riconosciuto le potenzialità di Unionports – si legge nel comunicato – e si è reso disponibile ad incontrare, per collaborare e dibattere con l’associazione, su qualunque argomentazione o problematica riconducibile alle proprie competenze”.


archeoclubmegarahyblaea
In alto