Archivio

Violento nubifragio ad Augusta, decine di famiglie prigioniere in casa

Foto di via delle Saline sul lungomare durante il nubifragio di Augusta
nubifragio-augusta-viale-america

Foto del nostro lettore D.V.

AUGUSTA – Per oltre due ore, tra le 14,30 e le 16,30 circa,  si è assistito ad un eccezionale nubifragio estivo di elevata intensità. In un Comune in cui le piogge insistenti causano da decenni una paralisi estesa a quasi tutti i quartieri, il violento temporale di questo pomeriggio ha prodotto una situazione che va oltre i disagi temporanei.

Le foto che abbiamo scelto per documentare quanto accaduto offron0 un quadro solo parziale degli allagamenti e dei “fiumi urbani” generati dal meteo inclemente. Infatti l’acqua alta non coinvolge solo l’ingresso della Città, tra viale America e viale Impastato, che costeggiano il campo sportivo “Fontana”, impedendone il transito, ma anche intere zone del cosiddetto Monte e in particolare l’area tra lungomare Rossini e via delle Saline.

Proprio l’area che dovrebbe costituire una via di fuga, precisamente all’altezza delle palazzine servite dall’ultimo parcheggio sul lungomare in direzione Granatello, le acque piovane, con il probabile contributo della fuoriuscita delle acque reflue, hanno quasi raggiunto il mezzo metro e non accennano a defluire. Risultano così prigioniere in casa propria, come ci è appena stato segnalato, circa cinquanta famiglie, ovvero centinaia di cittadini senza alternative.

nubifragio-augusta-carabinieriIl Comando provinciale dei Carabinieri, tempestivamente intervenuti in quasi tutti i Comuni della provincia, portando aiuto a decine di automobilisti in panne con le loro autovetture e regolando o impedendo la circolazione stradale con finalità preventive, ha registrato le situazioni più critiche in alcune aree di Siracusa, a Lentini, Sortino, Floridia e proprio ad Augusta.

Il Sindaco di Augusta, tramite i canali di informazione online, dopo aver diramato ieri l’allerta meteo per la giornata odierna, ha invitato i cittadini in difficoltà a contattare il numero dell’ufficio comunale della Protezione civile per segnalazioni in merito ad allagamenti o danni provocati dalla pioggia, che condividiamo per pubblica utilità: 0931 511178.

 


getfluence.com
In alto