News

Alla chiesa del Carmine celebrata la Virgo Fidelis patrona dell’Arma

AUGUSTA – Lunedì 21 novembre, nel pomeriggio, si è celebrata la funzione religiosa, officiata dall’arciprete don Palmiro Prisutto presso la chiesa del Carmine, per la ricorrenza della “Virgo Fidelis“, santa patrona dell’Arma dei Carabinieri.

Tra le autorità civili e militari presenti, il sindaco Cettina Di Pietro e l’assessore Giusy Sirena, in rappresentanza dell’Amministrazione, il capitano di vascello Antonio Donati, comandante della Capitaneria di porto, insieme al capitano di corvetta Alberto Boellis, il comandante della Compagnia della Guardia di Finanza capitano Danilo Nicotra.

Durante la messa, il maresciallo Paolo Cassia, comandante della locale Stazione Carabinieri, ha letto la toccante preghiera del carabiniere. La cerimonia si è conclusa con l’intervento del comandante Compagnia capitano Rossella Capuano che ha evocato l’epica battaglia di Culqualber, combattuta in Africa Orientale dal 1° Battaglione Carabinieri mobilitato, schierato a presidio del caposaldo posto a sbarramento dell’avanzata britannica verso Condar. La battaglia, che valse la medaglia d’oro alla bandiera dei Carabinieri, si concluse il 21 novembre 1941.

Nel corso della celebrazione, è stato evidenziato il ruolo sociale dell’Arma, improntato sulla costante disponibilità verso i cittadini, e richiamato il valore della fedeltà legato indissolubilmente alla santa patrona dell’Arma.


getfluence.com
In alto