Pubblicità elettorale

Sport

Atletica Augusta, ritorno alle gare con vittoria di Ennio Salerno del “Trail della Galvarina”

AUGUSTA – Ritorno alle gare in Sicilia con il “Gran Trail dell’Etna“, seconda tappa del circuito “Ecotrailsicilia”, prevista inizialmente il 5 luglio e quindi posticipata a domenica 9 agosto. La manifestazione podistica è stata la prima gara agonistica ufficiale post lockdown, articolata in due distanze, 60 km e 18 km, quest’ultimo un percorso più breve chiamato “Trail della Galvarina“.

Nello splendido scenario del parco dell’Etna, tra sentieri sterrati e boschi alle pendici del vulcano, il “Trail della Galvarina” ha visto la partecipazione di quattro atleti dell’Asd Atletica Augusta tra i circa cento presenti con molti specialisti della disciplina: Ennio Salerno, Sebastiano Alicata, Mario Vadalà e Francesco Virlinzi (nella foto di copertina). La gara si è conclusa con la vittoria di Ennio Salerno, atleta di punta della società neroverde, che con il tempo di 1h27:43 si è piazzato primo assoluto. Buone le prestazioni di Sebastiano Alicata, 19° assoluto con il tempo di 1h45:44, Mario Vadalà, 33° assoluto con il tempo di 1h58:55 e Francesco Virlinzi, 38° assoluto con il tempo di 2h02:45.

Dal 2 al 9 agosto si è svolta anche la prima edizione, virtuale però, della “Corriamo Pozzallo“, la corsa/camminata non competitiva, maschile e femminile, su percorso cittadino di 6 km nel comune ragusano e organizzata dalla Asd Running Emotion con il patrocinio del Comune. Tutti i giorni e a qualsiasi ora è stato possibile correre lungo il percorso dando vita a una grande festa di sport che ha visto ben 350 iscrizioni.

Appena qualche giorno prima del “Trail della Galvarina”, quindi lo stesso Ennio Salerno si è “riscaldato” percorrendo i 6 km in 19:52, mentre Tony Liuzzo, membro del direttivo dell’Asd Atletica Augusta ma con i colori della società pozzallese, ha segnato il record del percorso con il tempo di 19:28. La manifestazione ha visto anche la partecipazione del presidente del sodalizio neroverde Pasquale Traina, che ha chiuso con il tempo di 23:43, e la partecipazione femminile di Claudia Saraceno.


scuolaopenday
In alto