Cronaca

Augusta, 111 grammi di cocaina in casa: donna arrestata dalla polizia

AUGUSTA – Una perquisizione domiciliare eseguita da agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Augusta, ha portato ieri pomeriggio a un arresto, una denuncia e al sequestro di droga, armi da fuoco e munizionamento.

Gli agenti hanno arrestato la sessantatreenne Maria Pagana Rantone per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. La donna, a seguito della perquisizione domiciliare, è stata infatti trovata in possesso di 111 grammi di cocaina. Dopo le incombenze di rito, è stata posta agli arresti domiciliari.

Nell’abitazione, i poliziotti hanno rinvenuto anche una pistola calibro 22, un revolver smontato ed una penna da fuoco nonché 47 munizioni, di proprietà di S.C., di 66 anni, che è stato pertanto denunciato per l’ipotesi di reato di detenzione illegale di armi da fuoco e munizionamento.


inserzioni inserzioni
In alto