Eventi

Augusta, 8 marzo con dedica speciale a Giordana, vittima di femminicidio. Presentati gli eventi

AUGUSTA – Ha per titolo semplicemente “Donna“. È il programma di eventi nell’ambito della Giornata internazionale dei diritti della donna, che si svolgeranno nell’arco della prossima settimana da lunedì 7 a sabato 12 marzo.

La conferenza stampa si è tenuta stamani nel salone di rappresentanza del palazzo di città, alla presenza del sindaco Giuseppe Di Mare, degli assessori Ombretta Tringali e Angelo Pasqua, del vicepresidente del consiglio comunale Biagio Tribulato, con i rappresentanti dei sodalizi promotori, capofila il centro antiviolenza Nesea guidato dalla neo presidente Stefania D’Agostino, per un programma che vede la collaborazione di Lions club Augusta host, Inner Wheel club Augusta, Croce Rossa italiana – comitato di Siracusa, “Teniamoci per mano onlus ” di Augusta, fraternita di Misericordia di Augusta e Asd Pallavolo Augusta.

Le iniziative si apriranno la mattina di lunedì 7 con l’inaugurazione di panchine rosse, donate dalla chirurga plastica catanese Maria Stella Tarico, in tre plessi di altrettanti istituti comprensivi (plesso “Laface” del “Corbino”, plesso “Saline” della scuola “Todaro” e plesso “Scuole verdi” del “Principe di Napoli”). Saranno dedicate a Giordana Di Stefano, la giovane mamma di Nicolosi (Catania) che il 6 ottobre 2015, ad appena vent’anni, fu accoltellata a morte nella sua auto dall’ex compagno, recentemente condannato con sentenza irrevocabile a 30 anni di reclusione. Sarà presente la madre della compianta giovane, Vera Squadrito.

Seguirà, sia nei tre istituti comprensivi coinvolti lunedì che nei due superiori coinvolti per la giornata istituzionale di martedì 8 marzo (“Megara” e “Ruiz”) nonché nel quarto comprensivo restante (“Domenico Costa”), la premiazione del concorso fotografico “Liberi di esprimersi contro la violenza sulle donne”, organizzato dal Lions club cittadino presieduto da Giovanni Garofalo. Hanno partecipato circa duecento studenti, che riceveranno in omaggio auricolari donati dall’amministrazione comunale. “Diversità e merito sono due principi a cui tiene particolarmente il club Lions“, ha specificato il presidente Galofaro, che ha rivolto un particolare ringraziamento all’avvocatessa Rita Cocciolo, attuale segretario del club di servizio, la quale “da anni si occupa della tematica sulle donne“.

Per la mattina di sabato 12 marzo si terrà in piazza Duomo la seconda edizione del “Torneo di solidarietà di pallavolo” a favore del centro antiviolenza “Nesea”, organizzato dall’Asd Pallavolo Augusta, presieduta da Puccio Solano, in collaborazione con l’Inner Wheel club guidato da Valentina Cappiello Saraceno e con la partecipazione degli studenti. Si tratterà di un torneo “inclusivo”, giacché parteciperanno anche ragazzi diversamente abili. In rappresentanza del club di servizio femminile è intervenuta la vicepresidente Gaetanella Bruno, precisando che il club ha donato magliette e trofei per il torneo.

Ci tengo a sottolineare che da un mese e mezzo non riceviamo segnalazione di casi di violenza di genere grave – ha detto la presidente di “Nesea”, l’avvocatessa Stefania D’Agostino Un ottimo risultato che ci fa capire che le campagne di sensibilizzazione sul tema funzionano“.

A conclusione della conferenza stampa, sono intervenuti gli assessori Ombretta Tringali, Angelo Pasqua e il vicepresidente del consiglio Biagio Tribulato, facenti parte della commissione giudicatrice del concorso fotografico del Lions, i quali hanno ribadito i ringraziamenti nei confronti dei sodalizi che hanno organizzato gli eventi.


In alto