News

Augusta, allerta meteo declassata. Lunedì scuole chiuse per “ricognizione preventiva”

AUGUSTA – Scuole di ogni ordine e grado, edifici pubblici e cimitero comunale chiusi per la giornata di lunedì 28 novembre ad Augusta, come da ordinanza sindacale preannunciata dal sindaco Giuseppe Di Mare, in particolare “per una ricognizione preventiva in tutti gli istituti scolastici della città“. Una scelta resa nota nel primo pomeriggio, dopo il coordinamento provinciale prefettizio (Ccs) e aver constatato che “il fortissimo vento ha causato diversi danni” nel territorio comunale. Scelta seguita dal quotidiano bollettino della Protezione civile regionale, che per la restante parte di questa domenica ha declassato l’allerta meteo in Sicilia orientale da “arancione” a “gialla“, che diventerà “verde” come nel resto della regione per la giornata di lunedì.

Dalla notte trascorsa, abbondanti precipitazioni piovose ma soprattutto forti raffiche di vento su tutto il territorio (che hanno raggiunto i 60 km/h nelle prime ore della mattina), che hanno divelto alberi e pali dell’illuminazione pubblica, nonché abbattuto impalcature e transenne. A ciò si è aggiunta la purtroppo solita mareggiata di grecale sul lungomare più esposto dell’Isola, quello del Paradiso, con l’inondazione di via Amatovia Mocenigo. Tra le segnalazioni private, all’interno del terreno di una nota struttura alberghiera al Monte, insistente su via Barone Zuppello, è crollato un pino, non arrecando danni a cose o persone.

Tra la serata di ieri e l’alba sono stati rilevati dalla rete Sias quasi 50 mm di precipitazioni cumulate, per fortuna meno che a Palazzolo Acreide (che con circa 80 mm è stato il picco regionale) e a Siracusa (circa 70 mm), confermando come il maltempo nelle ultime ventiquattr’ore si è concentrato sul sud-est siciliano. È rimasto transitabile l’ingresso di Augusta, tra la statale 193 e viale America, anche grazie agli interventi di pulizia caditoie effettuati proprio nei giorni scorsi.

Stamani il sindaco Giuseppe di Mare ha dichiarato: “Da ieri sto coordinando personalmente il Coc (Centro operativo comunale, ndr) e da stamattina i soccorsi sono in campo; come sempre una grande squadra è all’opera sul nostro territorio: Polizia municipale, gruppo comunale di Protezione civile e associazioni di protezione civile. L’invito è quello di evitare gli spostamenti se non necessari e di prestare la massima attenzione“.

(Nel collage di copertina, da sinistra: via Adua, albergo su via Barone Zuppello e via Amato)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto